top of page

Legge di Bilancio 2022 – Novità in tema di Irpef e Irap

Legge di Bilancio per il 2022 ha apportato rilevanti modifiche al sistema di tassazione Irpef e Irap.



Esclusioni da Irap


A decorrere dal 2022, non è dovuta l’Irap da parte delle persone fisiche esercenti attività commerciali ed esercenti arti e professioni.



Nuove aliquote Irpef


Vengono riorganizzate le aliquote Irpef che, ai sensi dell’articolo 11, comma 1, Tuir, diventano:

a) fino a 15.000 euro - 23%;

b) oltre 15.000 euro e fino a 28.000 euro - 25%;

c) oltre 28.000 euro e fino a 50.000 euro - 35%;

d) oltre 50.000 euro - 43%.



Altre modifiche Irpef


Si segnalano rilevanti novità anche in materia di:

- detrazioni redditi da lavoro dipendente

- trattamento integrativo per i redditi da lavoro dipendente

- detrazioni redditi da pensione

- detrazioni per redditi da lavoro autonomo e altri redditi



Proroga agevolazione prima casa under 36


Viene prorogata al 31 dicembre 2021 l’agevolazione riconosciuta agli under 36 con un ISEE non superiore a 40.000 euro annui per l’acquisto della prima casa di cui all’articolo 64, D.L. 73/2021.


Viene, inoltre prorogata, sempre al 31 dicembre 2022, l’agevolazione consistente nella misura massima della garanzia concedibile dal Fondo di garanzia per la prima casa elevata all’80% della quota capitale, tempo per tempo in essere sui finanziamenti concessi.



Detrazioni fiscali per le locazioni stipulate dai giovani


Ai giovani di età compresa fra i 20 e i 31 anni non compiuti, con un reddito complessivo non superiore a 15.493,71 euro, che stipulano un contratto di locazione ai sensi della L. 431/1998, per l’intera unità immobiliare o porzione di essa, da destinare a propria residenza (sempre che la stessa sia diversa dall’abitazione principale dei genitori o di coloro cui sono affidati dagli organi competenti ai sensi di legge), spetta, per i primi 4 anni di durata contrattuale, una detrazione dall’imposta lorda pari a 991,60 euro, ovvero, se superiore, pari al 20% dell’ammontare del canone di locazione e comunque entro il limite massimo di 2.000 euro.


49 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Nuova Sabatini

La Legge di Bilancio per il 2024 ha rifinanziato, nella misura di 100 milioni di euro, la c.d. “Nuova Sabatini”, misura di sostegno agli investimenti in beni strumentali da parte di micro, piccole e m

Agevolazioni SIMEST

SIMEST ha attivato sei linee d’intervento per la presentazione delle richieste agevolative; si specifica che la spesa minima è di € 10.000. Si tratta delle seguenti misure: Transizione Digitale o Ecol

bottom of page