Novità operazioni transfrontaliere – abolizione esterometro: rinvio al 1° luglio 2022

Con riferimento a quanto illustrato con nostra circolare pubblicata il 16 novembre 2021 intitolata “novità relative alla trasmissione delle operazioni transfrontaliere” si informa che la Legge n. 215/2021 (Legge di conversione al D.L. 146/2021) ha rinviato dette novità al 1° luglio 2022.


Pertanto, con riferimento alle operazioni realizzate sino a tale data, sarà consentito inviare e registrare le fatture relative ad operazioni transfrontaliere come già fatto per il 2021 e sarà inoltre consentito l’invio dei dati relativi a tali fatture con l’esterometro.


Tenuto conto che l’Agenzia delle Entrate ha già adeguato le regole tecniche per la trasmissione dei dati, nelle more dell’entrata in vigore della disciplina descritta, le nuove modalità di comunicazione delle operazioni possono già essere utilizzate facoltativamente a partire dal 1° gennaio 2022.

45 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Il Decreto Aiuti-quater, esaminato dal Consiglio dei ministri di giovedì 10 novembre, ha portato da Euro 600 a Euro 3.000 la soglia di esenzione fiscale e contributiva dei benefit. In proposito si ric