top of page

Emergenza Covid-19: Sospensione versamenti di tributi e contributi in scadenza nel mese di dicembre

Il D.L. n. 157/2020, cosiddetto Ristori - quater pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 30 novembre 2020, tra le altre disposizioni, stabilisce all’art. 2 la sospensione dei versamenti tributari e contributivi in scadenza nel mese di dicembre.

La sospensione interessa i soggetti, esercenti attività d’impresa, arte o professione, con domicilio fiscale, sede legale od operativa nel territorio dello Stato, che:

  • hanno conseguito nel periodo di imposta 2019 ricavi o compensi non superiori a 50 milioni di euro;

  • hanno subito una diminuzione del fatturato o dei corrispettivi di almeno il 33% nel mese di novembre 2020 rispetto a novembre 2019.

Oggetto di sospensione sono i versamenti scadenti a dicembre 2020 relativi a:

  • ritenute alla fonte e trattenute relative all’addizionale regionale e comunale, operate in qualità di sostituti d’imposta con riferimento al personale dipendente ed assimilato;

  • versamenti Iva (compreso l’acconto);

  • versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali (ad esclusione dell’Inail).

La sospensione si applica anche:

  • ai soggetti esercenti attività d’impresa, arte o professione che hanno intrapreso l’attività di impresa, di arte o professione, successivamente al 30 novembre 2019;

  • a prescindere dai requisiti relativi ai ricavi o compensi e alla diminuzione del fatturato o dei corrispettivi, a tutte le attività economiche chiuse a seguito del D.p.c.m. del 3 novembre 2020, per quelle oggetto di misure restrittive con sede nelle zone rosse, per i ristoranti in zone arancioni e rosse, per tour operator, agenzie di viaggio e alberghi nelle zone rosse.

I versamenti sospesi dovranno essere effettuati, senza applicazione di sanzioni e interessi, in unica soluzione entro il 16 marzo 2021 o mediante rateizzazione, fino a un massimo di 4 rate mensili di pari importo, con il versamento della prima rata entro il 16 marzo 2021.

***********

Rimaniamo volentieri a disposizione per qualsiasi chiarimento in merito.

Cordiali saluti.

Studio Commercialistico Associato Dugo

3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Nuova Sabatini

La Legge di Bilancio per il 2024 ha rifinanziato, nella misura di 100 milioni di euro, la c.d. “Nuova Sabatini”, misura di sostegno agli investimenti in beni strumentali da parte di micro, piccole e m

Agevolazioni SIMEST

SIMEST ha attivato sei linee d’intervento per la presentazione delle richieste agevolative; si specifica che la spesa minima è di € 10.000. Si tratta delle seguenti misure: Transizione Digitale o Ecol

bottom of page