top of page

Nuovi adempimenti periodici I.V.A. anno 2017

Oggetto: Calendario nuovi adempimenti periodici Iva per anno 2017

Con la presente si informa che in data 16 febbraio u.s. è stata approvata una variazione dei termini di invio dei dati delle fatture e emesse e ricevute, cosiddetto “nuovo spesometro”. Rinviando alla nostra precedente circolare del 31 ottobre 2016 “Nuovi adempimenti periodici Iva” circa la descrizione delle nuove incombenze introdotte del D.L. n. 193/2016, vi riepiloghiamo di seguito il calendario delle scadenze riferite agli adempimenti Iva per il 2017.

Adempimento - Termine

Dichiarazione annuale Iva relativa al 2016 - 28 febbraio 2017 Spesometro annuale relativo al 2016 - 10 o 20 aprile 2017 Comunicazione liquidazioni I° trimestre 2017 - 31 maggio 2017 Spesometro I° semestre 2017 - 18 settembre 2017 Comunicazione liquidazioni II° trimestre 2017 - 18 settembre 2017 Comunicazione liquidazioni III° trimestre 2017 - 30 novembre 2017 Spesometro II° semestre 2017 - 28 febbraio 2018 Comunicazione liquidazioni IV° trimestre 2017 - 28 febbraio 2018 Dichiarazione annuale Iva relativa al 2017 - 30 aprile 2018

Il differimento delle scadenze per la trasmissione dei dati fatture è ad oggi valevole per il solo 2017, rimando per gli anni successivi la naturale scadenza trimestrale.

Comunicazioni Black List Si informa che a seguito della conversione in Legge del D.L. n. 193/2016, l’abrogazione della comunicazione delle operazioni nei confronti di operatori economici stabiliti nei paesi black list, ex art. 1 D.L. n. 40/2010, ha effetto già dal periodo di imposta in corso al 31.12.2016.

1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Nuova Sabatini

La Legge di Bilancio per il 2024 ha rifinanziato, nella misura di 100 milioni di euro, la c.d. “Nuova Sabatini”, misura di sostegno agli investimenti in beni strumentali da parte di micro, piccole e m

Agevolazioni SIMEST

SIMEST ha attivato sei linee d’intervento per la presentazione delle richieste agevolative; si specifica che la spesa minima è di € 10.000. Si tratta delle seguenti misure: Transizione Digitale o Ecol

bottom of page