top of page

Proroga versamenti imposte

Si informa che, con una modifica inserita nel “Decreto Crescita” come convertito in Legge il 29 giugno u.s., è stata disposta la proroga al 30 settembre dei termini di versamento delle imposte risultanti dalle dichiarazioni dei redditi, Irap e Iva che scadono nel periodo dal 30 giugno al 30 settembre 2019.

La proroga suddetta si applica:

  • alle società di capitali, alle società di persone, alle ditte individuali e ai professionisti per i quali sono stati approvati gli ISA (indicatori che dal 2018 sostituiscono gli studi di settore) e che dichiarano ricavi o compensi non superiori ad Euro 5.164.569, indipendentemente dall’esistenza di cause di esclusione dalla materiale compilazione del modello Isa;

  • ai contribuenti persone fisiche che partecipano a società, associazioni ed imprese “trasparenti” ai sensi degli artt. 5, 115 e 116 del T.u.i.r. (società di persone e società srl trasparenti) per le quali sono stati approvati gli ISA;

  • alle ditte individuali e ai professionisti che adottano il “regime forfettario” e il “regime dei minimi”.

1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Nuova Sabatini

La Legge di Bilancio per il 2024 ha rifinanziato, nella misura di 100 milioni di euro, la c.d. “Nuova Sabatini”, misura di sostegno agli investimenti in beni strumentali da parte di micro, piccole e m

Agevolazioni SIMEST

SIMEST ha attivato sei linee d’intervento per la presentazione delle richieste agevolative; si specifica che la spesa minima è di € 10.000. Si tratta delle seguenti misure: Transizione Digitale o Ecol

bottom of page